AUDIODESCRIZIONE “IL GUARITORE” Venerdì 6 febbraio ore 21.00 Teatro Vittorio Emanuele Messina

by on Feb 1, 2015 in Teatro

Il guaritore

 Vincitore della 51esima edizione del Premio Riccione

Audiodescrizione Venerdì teatro-layout-il-guaritore-900x4706 Febbraio  ore 21/ Prima Regionale.   Con l’interpretazione di Vittorio Continelli, Simonetta Damato, Gianluca Delle Fontane, Paola Fresa, Michele Sinisi e la regia di Leo Muscato si racconta la vicenda di un guaritore, un uomo, tra la fantasia e la realtà, dotato di un talento naturale che mette in relazione le storie per farle guarire. Grazie alla capacità di scarnificare le storie, di coglierne l’essenza, di scendere in profondità con leggerezza e semplicità, e con qualche bicchiere di grappa, il guaritore cerca di “salvare” l’anima delle persone, intrecciando le loro vicende personali con altre; partendo dal presupposto che quando la vita porta ad avvenimenti di per sé non più sopportabili, talvolta una fonte di salvezza può essere incrociarla con la vita altrui, scoprire che i percorsi possono incontrarsi e scambiarsi. Il testo di Michele Santeramo è un testo vivo. È un testo teatrale, che non rinuncia mai all’efficacia scenica di quello che rappresenta. Lo spettatore è condannato a chiedersi se è di fronte ad una narrazione naif o elaborata, se è l’autore o se sono i personaggi o gli attori a condurre il gioco, un gioco teatrale, un gioco antico, fatto di sketch, di porte che si aprono e che si chiudono, di battibecchi bassi e di monologhi alti, e un gioco contemporaneo, che attira offrendo la riconoscibilità delle situazioni teatrali e piomba in un mondo che è il nostro, un mondo senza certezze, un mondo liquido, dove per orizzontarsi non servono più le idee, né quelle vecchie né quelle nuove, ma dove gli esseri umani – con tutti i loro difetti – non smettono mai di aggrapparsi alla speranza che sia il confronto con un altro essere umano a salvarli.

Tags


    Non è possibile commentare questo post.



Top